Check-in
Check-out

VISITARE

CATANIA


Catania conta 700 000 residenti e si estende alle pendici sud orientali del Monte Etna; è il centro dell'area metropolitana più densamente popolata della Sicilia. La città è il fulcro economico ed infrastrutturale del Distretto del Sud-Est Sicilia, istituito il 26 febbraio 2014 alla presenza dell'allora presidente della Repubblica Italiana Giorgo Napolitano. E' il decimo comune d'Italia per popolazione ed il principale polo industriale, logistico e commerciale della Sicilia, è sede dell'Aeroporto Vincenzo Bellini. Nel corso della sua storia è stata più volte interessata da eruzioni vulcaniche (la più imponente, in epoca storica, è quella del 1669) e da terremoti (i più catastrofici ricordati sono stati quelli del 1169 e del 1693).

Catania è sede della più antica Università dell'isola ed è stata patria, nativa o adottiva, di alcuni tra i più celebri artisti e letterati d'Italia, tra i quali i compositori Vincenzo Bellini e Giovanni Pacini e gli scrittori Giovanni Verga, Luigi Capuana, Federico De Roberto, Nino Martoglio, Vitaliano Brancati. 

Il barocco del suo centro storico è stato dichiarato dall'UNESCO Patrimonio dell'umanità, assieme a quello di sette comuni del Val di Noto nel 2002.


Catania offre paesaggi eterogenei concentrati in un'area ristretta. Sorge sulla costa orientale dell'isola, ai piedi dell'Etna a circa metà strada tra le città di Messina e Siracusa, affacciandosi sul mar Ionio con il golfo che da essa prende il nome.

Il territorio circostante è mutato profondamente in seguito a calamità naturali come le varie colate laviche; la costa a nord del porto è costituita da una scogliera, sita dove oggi è presente la Stazione Centrale, detta dell'Armisi e formata in varie epoche storiche nel 1169, 1329 e 1381, anno in cui venne coperto anche parte dell'antico porto di Ulisse nel quartiere Ognina; tale tratto di costa comprende la spiaggetta di San Giovanni li Cuti. L'area a sud del Castello Ursino, un tempo sul mare, è invece il prodotto dell'enorme colata del 1669 che, accerchiatolo, si spinse per qualche chilometro verso il golfo. La costa a sud del porto venne profondamente modificata, facendo cominciare più a sud il litorale sabbio della Plaia.


Come raggiungere Catania dall'Hotel

In auto: tramite SS114 e E45 - uscita Asse Attrezzato di Catania (65,4 km)

In treno: fermata Stazione Catania Centrale


HAI BISOGNO DI ALTRE INFORMAZIONI?


RESTA IN CONTATTO

Registrati alla nostra newsletter per ricevere le miglori proposte disponibili

Grazie per esserti registrato!

Email

SEGUICI

CAMBIA LINGUA

CONTATTI

Via Crispi, 41 - 96100 Siracusa (SR)

Tel: +39 0931/1622215

Copyright © 2021 Thalya - Via Crispi, 41, Siracusa (SR) - Italia
Sito web creato con ericsoft